Produttori nordici di acciaio, S&P equity research invita alla cautela

Inviato da Carlotta Scozzari il Ven, 10/07/2009 - 11:18
Gli analisti di S&P equity research mantengono una view improntata alla cautela sul settore dell'acciao dell'Europa del nord in vista della stagione dei risultati finanziari del secondo trimestre del 2009. "Le azioni delle società attive nell'acciaio - spiegano gli esperti della divisione di ricerca azionaria dell'agenzia di rating internazionale - sono state tra le best performer quest'anno quando i mercati si sono man mano focalizzati su una ripresa dell'economia già nel 2010. Tuttavia, con un consenso sempre più solido secondo cui le economie dei paesi più sviluppati si stabilizzeranno anziché crescere l'anno prossimo, riteniamo che ci sia parecchia incertezza sull'entità della crescita degli utili all'interno del settore". Non solo, ma da S&P equity research aggiungono "dubbi sull'impatto dei vari pacchetti di stimolo dell'economia" messi in atto dalle autorità competenti.
COMMENTA LA NOTIZIA