Procter&Gamble: utile netto trimestrale in calo del 16% a 3,43 miliardi $, stabili i ricavi

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 24/01/2014 - 13:21
Procter & Gamble ha chiuso il secondo trimestre con un utile netto in calo del 16% a 3,43 miliardi di dollari rispetto ai 4,06 miliardi dello stesso periodo dell'anno scorso. In termini di utile per azione il risultato è stato pari a 1,18 dollari dagli 1,39 dollari di dodici mesi fa. Gli utili core sono scesi dell'1% a 1,21 dollari per azione, contro una previsione degli analisti di Bloomberg di 1,20 dollari per azione. Sostanzialmente invariati i ricavi, ammontati a 22,28 miliardi contro i precedenti 22,18 miliardi. Per l'anno fiscale 2014, P&G si aspetta una crescita organica dei ricavi tra il 3% e il 4% mentre l'Eps core dovrebbe aumentare tra il 5% e il 7%. Poco mosso il titolo nel pre-market (-0,04%).
COMMENTA LA NOTIZIA