Procter & Gamble: utili in salita a 2,87 mld di dollari nel III trim., +20% per i ricavi

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 28/04/2011 - 13:56
Salgono gli utili di Procter & Gamble nel terzo trimestre dell'esercizio 2010/2011. Il gruppo statunitense di prodotti di largo consumo ha annunciato di avere archiviato il terzo quater con un utile netto pari a 2,87 miliardi di dollari, ovvero 96 centesimi per azione, contro i 2,59 miliardi, ovvero 83 centesimi, riportati un anno fa. Gli analisti pronosticavano un Eps pari a 97 centesimi. Nel trimestre concluso a fine marzo le vendite si sono attestate a 20,23 miliardi rispetto ai 20,26 miliardi indicati dal consenso. P&G prevede per il periodo aprile-giugno vendite nette in salita tra 8-10%.
COMMENTA LA NOTIZIA