Procter & Gamble: primo trimestre in linea con attese, eps 2012 previsto a 4,17-4,33 dollari

Inviato da Redazione il Gio, 27/10/2011 - 14:42
Procter & Gamble ha chiuso il primo trimestre fiscale con un utile netto pari a 3,02 miliardi di dollari, in calo dell'1,9% rispetto ai 3,08 miliardi dello stesso periodo dello scorso anno. L'utile per azione è lievemente migliorato a 1,03 dollari da 1,02 dollari di un anno fa. Il fatturato ha mostrato una crescita dell'8,9% a 21,92 miliardi di dollari. I risultati sono sostanzialmente in linea con le attese degli analisti che avevano indicato un utile per azione di 1,03 dollari su ricavi per 21,58 miliardi di dollari. Per l'intero esercizio, il colosso Usa prevede di raggiungere un eps nel range tra 4,17 dollari e 4,33 dollari mentre il consensus stima 4,21 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA