Procter & Gamble: nel trimestre calano utili e fatturato

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 25/10/2012 - 13:32
Procter & Gamble ha chiuso il primo trimestre fiscale con un utile netto in calo del 5% sul 3,7% in meno di ricavi. I profitti sono scesi a 2,85 miliardi di euro (96 centesimi per azione) dai 3 miliardi (1,01 dollari per azione) riportati un anno fa. L'utile netto adjusted si è attestato a 1,06 dollari per azione mentre i ricavi sono stati pari a 20,74 miliardi di dollari, mostrando un calo dai 21,53 miliardi di un anno fa. Le attese erano per un Eps di 96 centesimi su un fatturato di 20,79 miliardi di dollari. P&G ha confermato le stime su utili adjusted per l'anno fiscale 2013 in un range di 3,80-4 dollari per azione. Il titolo nel pre-market avanza dello 0,95%.
COMMENTA LA NOTIZIA