Procter & Gamble: i conti battono le attese nel Q4, deludono le stime sul Q1 2012

Inviato da Luca Fiore il Ven, 05/08/2011 - 13:32
+15% per gli utili trimestrali di Procter & Gamble. Nel quarto trimestre fiscale il colosso statunitense ha registrato un utile di 2,51 mld di dollari, in crescita rispetto ai 2,19 mld del pari periodo del precedente esercizio. Il risultato per azione si è attestato a 84 centesimi, +2 centesimi rispetto alle attese. +10% per il fatturato che sale a 20,86 mld (consenso 20,57 mld). Per il primo trimestre 2012 l'eps è atteso a 1-1,04 dollari (consenso 1,14$) mentre per l'intero esercizio il range è compreso tra 4,17 e 4,33 dollari (4,26$). Il titolo PG nel pre-mercato quota in calo dello 0,4%.
COMMENTA LA NOTIZIA