Procter & Gamble: +17% utile esercizio fiscale a 4,26 dollari ad azione

Inviato da Marco Berton il Mer, 05/08/2009 - 13:11
Procter & Gamble Company ha annunciato i risultati dell'esercizio fiscale 2008/2009 (terminato lo scorso 30 giugno 2009) che evidenziano una crescita dell'utile per azione pari al 17% a quota 4,26 dollari. La lettura supera le stime degli analsiti che si attendevano un risultato compreso tra 4,2 e 4,25 dollari ad azione. Il dato depurato da componenti di natura straordinaria evidenzia una crescita più contenuta e pari all'8%. Il fatturato dell'intero esercizio scende del 3% a 79,0 miliardi di dollari. Nel IV° trimestre il colosso ha evidenziato utili diluiti netti pari a 80 centesimi, anche in questo caso battendo le stime previsionali forntite dalla società nelle passate settimane.
COMMENTA LA NOTIZIA