1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Privatizzazione autostrade parigine, settimana prossima il responso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La privatizzazione delle autostrade di Parigi è al rush finale. Ma per l’aggiudicazione delle tre concessionarie (Aprr, Sanef e Asf), che il governo francese ha messo in vendita (separatamente), si potrebbe andare a un nuovo round di offerte. Infatti l’Eliseo intende massimizzare l’incasso, fino a massimi 15 miliardi di euro, anche se i tempi si stringono e le esigenze di bilancio impongono la vendita sia iscritta la badget statale del 2005. Considerando l’imminenza delle festività natalizie la decisione definitiva dovrebbe pertanto arrivare nel corso della prossima settimana. Il possibile giro di rilanci vedrebbe la selezione di due candidati per ogni concessionaria e gli ammessi alla short list avranno 2 giorni di tempo per rilanciare e migliorare le offerte. Da ricordare che in corsa per Aprr c’è anche Autostrade in cordata con Cdc e Axa, ma la sua offerta non risulterebbe tra le migliori.