Private equity: Cmbor, mercato italiano a quota 5,4 mld nel 2005

Inviato da Micaela Osella il Lun, 26/06/2006 - 15:31
Anche in Italia il mercato del private equity gode di ottima salute. Nell'ultimo anno è passato da 3 miliardi di euro del 2004 ai 5,4 miliardi
del 2005. A fare la parte del leone è stato il settore manifatturiero con ben 20 operazioni all'attivo di buy out, seguito dal settore del Food&Drink con 6 operazioni e dal TMT con 5. Questa la fotografia scattata dal CMBOR, Centre for Management Buy-out Research. Se però dal numero delle operazioni si passa a un'analisi in termini di valore, si scopre che al primo posto della classifica balza il manufacturing con 2 miliardi di euro seguito dal retail con 1,2 miliardi. "Il 2005 è stato un anno eccezionale per il mercato del Private Equity in Europa - commenta Elio
Milantoni, Partner di Deloitte FAS - e nonostante il settore si stia
dirigendo verso una certa maturità, c'è ancora spazio per una crescita futura".
COMMENTA LA NOTIZIA