Private banking, nuovo ingresso nella rete Mps del Nord Est

Inviato da Massimiliano Volpe il Gio, 13/02/2014 - 10:55
Nuovo ingresso nel private banking di Banca Monte dei Paschi di Siena. Francesco Rossi è il nuovo responsabile del mercato private di Area Antonveneta e guiderà una squadra composta da 9 centri private e da 40 gestori private banking. Rossi, 46 anni, certificato €fpa, arriva da Veneto Banca e vanta un importante background nel segmento private banking, in cui opera da molti anni, ricoprendo crescenti ruoli di responsabilità. Entrato in Veneto Banca nel 2008, dopo un periodo di cinque anni nel private banking di San Paolo (ora Banca Intesa), dal 2011 Rossi aveva assunto la responsabilità della direzione Private per l'Area Centro Nord.



"Con l'arrivo di Francesco Rossi" - sottolinea Massimo Fontanelli, responsabile dell'area Antonveneta di BMps - la nostra squadra si arricchisce di una figura importante che, avvalendosi della professionalità di colleghi esperti da sempre impegnati nel Triveneto, saprà valorizzare l'offerta di soluzioni e servizi in un'ottica di sempre maggiore specializzazione e vicinanza alla clientela. Nella nostra Area, inoltre, viene costituita la struttura di private top, dedicata alla clientela di altissimo livello, la cui responsabilità viene affidata a Mirco Bertocco, figura esperta e competente da sempre presente in Antonveneta."



"L'ingresso di Francesco Rossi - afferma Francesco Fanti, responsabile area private banking di BMps - rappresenta il segnale concreto del percorso di crescita in atto nel mercato private di Banca Monte dei Paschi di Siena. Da inizio anno siamo già infatti al terzo ingresso, e, questa volta, il rafforzamento riguarda la prima linea manageriale della rete. Il progetto dedicato al private banking nel piano di impresa del gruppo Montepaschi prevede l'assunzione di 100 nuovi professionisti attentamente selezionati sul mercato e a breve ci saranno altre importanti novità".





COMMENTA LA NOTIZIA