1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Private banking: Ersel acquisirà maggioranza di Banca Albertini Syz

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Accordo tra Ersel e Banca Albertini SyZ per il passaggio a Ersel della quota di controllo della storica casa milanese, rilevando dal Gruppo SYZ il 64,3% delle azioni attualmente in mano al gruppo bancario svizzero, mentre Alberto Albertini manterrà l’attuale quota del 35,7%. Obiettivo dell’operazione di Ersel – subordinata all’autorizzazione della Banca Centrale Europea, previo parere favorevole della Banca d’Italia – è dare vita al più importante gruppo italiano indipendente privato, focalizzato sul private banking, capace di offrire una piattaforma di servizi completa e altamente specializzata.
La presenza in Italia del Gruppo SYZ tramite la filiale di SYZ Asset Management a Milano, rimarca una nota stampa, aprirà infine spazi di collaborazione fra i due Gruppi nel campo dei Fondi OYSTER e di altri prodotti e servizi di mutuo interesse. “Con questa operazione, perseguiamo l’obiettivo di svolgere la nostra attività di private banking direttamente dalla Svizzera attraverso Banque SYZ, la società detenuta al 100% dal nostro Gruppo. Con essa siamo già attivi in tutta Europa, America Latina e in alcune zone in Africa e continueremo ad investire per continuare a crescere in queste regioni del mondo” ha commentato Eric Syz, CEO del Gruppo SYZ.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Indagine procura di Campobasso

Usura bancaria: indagato ministro Paolo Savona

Il ministro degli affari europei Paolo Savona risulta indagato dalla procura di Campobasso per usura bancaria. All’epoca dei fatti avona era al vertice di Unicredit. Oltre al ministro altri nomi …

Dati Consulta Nazionale dei Caf

Fisco: pochi scelgono il 730 on line, 86% si rivolge al Caf

Agli italiani piace il 730 precompilato ma non così tanto visto che ancora l’86% preferisce rivolgersi al Caf per compilare la dichiarazione dei redditi. A dirlo i dati diffusi dalla …

Riassetti societari

Snaidero: maggioranza in mano al fondo IDeA Ccr

La maggioranza del capitale azionario della Snaidero Rino, azienda friulana attiva nella produzione di cucine componibili, dopo essere stata vicina al passaggio ad un soggetto industriale cinese, ora è in …