1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Private banking, Banca Euromobiliare punta sul Veneto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La nuova sede di Treviso. Proseguono gli investimenti per la crescita di Banca Euromobiliare, società del gruppo Credem specializzata nel private banking guidata dal direttore generale Giuseppe Rovani con Stefano Bisi responsabile della promozione finanziaria. In particolare, entro la fine dell’anno la banca ha pianificato l’apertura di una nuova sede a Treviso e nell’area ha recentemente potenziato la rete dei promotori finanziari con l’inserimento di cinque relationship manager. Nel dettaglio, la prossima apertura del centro finanziario a Treviso, in linea con la strategia di sviluppo della società basata anche sulla presenza fisica della filiale sulle piazze ad alto potenziale per la clientela target, arriva dopo le recenti inaugurazioni delle nuove filiali di Pavia, Roma, Padova e Pordenone. Il modello di servizio offerto da Banca Euromobiliare consentirà di utilizzare anche l’operatività di cassa delle filiali del gruppo Credem distribuite su tutto il territorio nazionale. I nuovi consulenti di Banca Euromobiliare. Per quanto riguarda i reclutamenti, a Treviso sono entrati di recente Gabriella De Gregorio, Fabio Favaro, Mirco Santini, Gianluca Scarcella e Mauro Zanette. Si tratta di professionisti con una consolidata esperienza nella consulenza finanziaria e nella gestione dei clienti di alto profilo, maturata anche nel mondo bancario e che portano in dote un patrimonio culturale e di talento, oltre ad un’ampia rete di contatti professionali, confermando il posizionamento di Banca Euromobiliare, boutique finanziaria focalizzata sull’erogazione di servizi ad elevato valore aggiunto nella gestione del risparmio e nell’advisory. Da segnare che il responsabile del team Gianluca Scarcella ha recentemente ottenuto l’iscrizione al Registro dei Professionisti Accreditati dall’Associazione “Il trust in Italia” – l’elenco di coloro che hanno superato l’esame di ammissione, che rispettano le norme deontologiche degli iscritti al Registro e che adempiono gli obblighi annuali di aggiornamento permanente. In Italia, professionisti accreditati sono poco più di 50 e solo quattro di essi lavorano in ambito bancario. I nuovi ingressi si affiancano ai promotori da tempo attivi a Treviso, Valter Bot, Sergio Pivato, Fabrizio Toffoletto, Leandro Milan, Massimo Cazziola e Luigi Mele. Gli obiettivi della nuova struttura. I promotori finanziari di Banca Euromobiliare assistono circa 500 nuclei familiari di alto profilo residenti nell’area di Treviso con servizi come le gestioni patrimoniali e la consulenza personalizzata sugli investimenti, per complessivi 130 milioni di asset under management. L’obiettivo è raggiungere 300 milioni di euro di patrimonio in gestione entro la fine del 2015. Con particolare riferimento al servizio di consulenza finanziaria evoluta, il 96% circa dei clienti target su Treviso si avvale delle analisi prodotte dal team di advisory che si traducono in raccomandazioni di investimento in azioni, obbligazioni, ETF, fondi comuni e soluzioni assicurative in linea con il profilo del cliente ed in grado di valorizzare le aree di specializzazione dei principali asset manager internazionali. Inoltre, Banca Euromobiliare è in grado offrire servizi di corporate finance & investment banking attraverso il supporto alle aziende ed ai loro azionisti su strategie di sviluppo, fusioni, aggregazioni, dismissioni di aziende, rami d’azienda e partecipazioni, leveraged (Lbo) e management buy-out (Mbo), fairness opinion, ricerca di capitali di debito e di rischio ed advisory pre-Ipo. Sono disponibili anche servizi di consulenza assicurativa e fiscale, consulenza legale sul passaggio generazionale.

Commenti dei Lettori
News Correlate
AUMENTO DI CAPITALE

Carraro: offerta in opzione, sottoscritto il 99,684%

A conclusione dell’offerta in opzione nell’ambito dell’aumento di capitale, Carraro ha annunciato che sono stati esercitati 43.225.974 diritti per la sottoscrizione di 33.620.202 azioni, pari al 99,684% del totale.

Il controvalore complessivo è d…

BANCHE ITALIA

Veneto Banca: Cda chiede intervento Atlante per ricapitalizzazione

Oggi il Cda di Veneto Banca “ha riaffermato – si legge in una nota diffusa dall’istituto – la propria piena fiducia nella prospettiva dell’aggregazione con Banca Popolare di Vicenza come condizione per il rilancio delle due banche, importante per lo …

MERCATI

Chiusura di ottava di poco sotto la parità per le borse europee

Grazie a un miglioramento nella seconda parte innescato dalla revisione al rialzo del Pil statunitense del primo trimestre (+1,2%), i listini europei riducono le perdite e chiudono la settimana di poco sotto la parità.

A Londra il Ftse100 ha term…

MACRO

Stati Uniti: fiducia dei consumatori a 97,1 punti a maggio

Nel mese di maggio l’indice di fiducia dei consumatori elaborato dall’Università del Michigan si è attestato a 97,1 punti, dai 97 di aprile. Nella stima flash il dato era risultato pari a 97,7 punti.