1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Prisma Sgr ristruttura debito di Due Fondo Portafoglio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prisma Sgr, assistita dall’advisor Kryalos Asset Management, ha annunciato di avere sottoscritto un accordo di ristrutturazione del debito – per un controvalore outstanding di circa 307 milioni di euro – di Due Fondo Portafoglio. Il pool di banche è costituito da Intesa SanPaolo, Unicredit, Banca Popolare di Milano Società Cooperativa e Due Securitisation, quest’ultimo veicolo d’investimento di diritto italiano riconducibile a The Blackstone Group L.P., subentrata in tutti i crediti e i diritti accessori dalla stessa vantati nei confronti del Fondo da parte di Société Générale. 
L’accordo di ristrutturazione prevede anche una nuova linea di credito Capex da 22 milioni di euro per finanziare gli investimenti finalizzati alla valorizzazione del portafoglio immobiliare.

Prisma Sgr è stata fondata nel 2010 ed è una società di gestione del risparmio indipendente che offre servizi di investment management e di risparmio gestito, advisory di portafoglio per soggetti istituzionali e gestione di fondi immobiliari. A seguito del Management Buyout del maggio 2013, il management di Prisma Sgr detiene la quota più significativa del capitale (55,4%), affiancato da investitori finanziari privati non coinvolti direttamente nella gestione aziendale. 

La Sgr è guidata dall’amministratore delegato Alberto Carpani e da Sergio Corbello, che presiede un consiglio di amministrazione composto da 3 consiglieri indipendenti su 5.

Commenti dei Lettori
News Correlate
AUMENTO DI CAPITALE

Carraro: offerta in opzione, sottoscritto il 99,684%

A conclusione dell’offerta in opzione nell’ambito dell’aumento di capitale, Carraro ha annunciato che sono stati esercitati 43.225.974 diritti per la sottoscrizione di 33.620.202 azioni, pari al 99,684% del totale.

Il controvalore complessivo è d…

BANCHE ITALIA

Veneto Banca: Cda chiede intervento Atlante per ricapitalizzazione

Oggi il Cda di Veneto Banca “ha riaffermato – si legge in una nota diffusa dall’istituto – la propria piena fiducia nella prospettiva dell’aggregazione con Banca Popolare di Vicenza come condizione per il rilancio delle due banche, importante per lo …

MERCATI

Chiusura di ottava di poco sotto la parità per le borse europee

Grazie a un miglioramento nella seconda parte innescato dalla revisione al rialzo del Pil statunitense del primo trimestre (+1,2%), i listini europei riducono le perdite e chiudono la settimana di poco sotto la parità.

A Londra il Ftse100 ha term…

MACRO

Stati Uniti: fiducia dei consumatori a 97,1 punti a maggio

Nel mese di maggio l’indice di fiducia dei consumatori elaborato dall’Università del Michigan si è attestato a 97,1 punti, dai 97 di aprile. Nella stima flash il dato era risultato pari a 97,7 punti.