1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Primarie Usa: Iowa, Cruz batte a sorpresa Trump. Pareggio Clinton-Sanders tra i democratici

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Notte nera per l’establishment politico americano. L’Iowa scompiglia subito le carte nella lunga corsa che porterà alle elezioni presidenziali. Subito colpi di scena dunque con il terremoto che si è avvertito soprattutto in casa repubblicana: nel caucus il senatore texano Ted Cruz si è piazzato al primo posto con il 27,7% delle preferenze staccando il super favorito Donald Trump, che si è fermato al 24,3 per cento. La vera sorpresa è stato però il buon terzo posto di Marco Rubio, il giovane senatore della Florida, che ha ottenuto il 23,1% dei voti. Staccatissimo Jeb Bush.
I colpi di scena non sono mancati nemmeno dal fronte democratico dove è finita sostanzialmente in pareggio la prima battaglia tra Hillary Clinton, che ha ottenuto il 49,9% delle preferenze, e il senatore del Vermont Bernie Sanders, che ha conquistato il 49,6 per cento. Il recupero di Sanders ha dell’incredibile visto che all’inizio della campagna elettorale era staccato di molti punti dall’ex first lady. L’appuntamento per il secondo round delle primarie è fissato il prossimo 9 febbraio, dove si voterà nel New Hampshire.