1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Per Prima Industrie aumento di capitale da massimi 4,895 mln

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nell’ambito dell’operazione di fusione per incorporazione di Fidia in Prima Industrie, quest’ultima pocederà ad un aumento di capitale da massimi 4.895.832,50 euro, corrispondente a massime 1.958.333 nuove azioni del valore nominale di euro 2,5 ciascuna. Le azioni di nuova emissione non saranno soggette a vincoli di lock-up. Non è previsto alcun conguaglio in denaro. Per quanto rigurada la composizione del nuovo azionariato del gruppo risultante dalla fusione, Giuseppe Morfino, presedente di Fidia, si dovrebbe attestare al 19,96%, Mansour Rafic Youssef al 14,42% (tramite la Hernste international holding), Helios Private Equity al 6,34%, Almond International al 4,61%, Cambria al 3%, Gianfranco Carbonato al 2,66% e Domenico Peiretti al 2,10%. Il cda di Prima Industrie ha convocato l’assemblea ordinaria e straordinaria dei soci nei giorni 7, 8 e 9 settembre 2005, mentre Fidia ha convocato la propria assemblea straordinaria per i giorni 9 e 12 settembre 2005. E’ infine stata proposta l’assunzione della denominazione sociale Prima Industrie-Fidia spa.