1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Preziosi: bene intonati gli scambi su argento e platino, focus su banche centrali per propensione al rischio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In mattinata si registrano rialzi diffusi nel mercato dei metalli preziosi. Il movimento è guidato dalle quotazioni dell’argento, scambiato a 19,10 dollari per oncia, in rialzo dell’1,7% circa. Segue a breve distanza, +1%, il platino, acquistato per 1026,75 dollari all’oncia. Più timido il rialzo dell’oro, pari allo 0,33% a 1314,61 dollari.

Su quest’ultimo potrebbero incentrarsi le negoziazioni della settimana in corso, con i meeting della Fed e della BoJ che potrebbero impattare sul livello generale di propensione al rischio. Per gli analisti di Saxo Bank “L’impatto negativo dei rendimenti crescenti dei titoli di stato ha ostacolato la reazione dell’oro nei confronti della condizione favorevole derivante da una maggior debolezza del dollaro”.