1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Previsioni Streiff (Psa) affossano le quattro ruote Ue, Marchionne non ci sta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Retromarcia inserita per il settore auto europeo, oggetto di forti vendite nel corso della seduta odierno. A Parigi il titolo Psa cede il 3,99% e Renault il 3,44%, mentre a Francoforte a soffrire maggiormente sono Daimler (-2,79%) e Bmw (-2,90%). A pesare le dichiarazioni rilasciate oggi dal numero uno di Peugeot-Citroen, Christian Streiff, che vede un rallentamento del mercato europeo dell’auto nel 2008. L’intervento di Styeiff al Salone dell’Auto di Ginevra ha spinto le vendite anche sul titolo Fiat che cede il 5% a 13,27 euro, sui minimi degli ultimi 12 mesi. Sull’argomento è poi intervenuto proprio l’amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne, che ha fatto capire di non essere d’accordo con quanto dichiarato dal collega francese: “Il problema non sono i dati sulle immatricolazioni in Italia diffusi ieri ma alcune dichiarazioni rilasciate oggi al Salone sul mercato europeo che io non condivido”.