Previsioni 2006: sondaggio Ups, in crescita fiducia manager italiani

Inviato da Redazione il Lun, 05/12/2005 - 18:18
Come sarà l'ambiente economico in Italia, e più diffusamente in Europa, nel 2006? Secondo i dati che emergono dalla XV edizione dell'Ups Europe Business Monitor, l'indagine annuale in cui 1.459 top manager europei sono stati chiamati ad esprimere le proprie opinioni su diversi temi che influenzano il business europeo, nonostante il clima economico sfavorevole, i manager italiani sono fiduciosi sul futuro: il 54% confida nel miglioramento della posizione economica della propria azienda nel 2006, a fronte di un 5% che fa previsioni negative e di un 39% che ipotizza una situazione invariata. I dati mostrano, inoltre, un'inversione di tendenza rispetto al pessimismo registrato l'anno scorso: nel 2004 i manager che prevedevano un incremento del business erano diminuiti di 8 punti percentuali rispetto al 2003 (dal 60% al 52%), mentre quest'anno l'ottimismo verso il futuro è cresciuto di 2 punti (dal 52% al 54%). I manager italiani sono in controtendenza anche rispetto al dato aggregato a livello europeo, che segna un calo di ottimismo per il prossimo anno dal 52% al 51% dell'anno scorso. Vedono nero per il futuro i manager del Regno Unito, che mostrano la flessione maggiore (dal 62% al 55%), seguiti da Francia (dal 46% al 41%), Germania (dal 51% al 50%) e Spagna (dal 55% al 54%). Si allineano invece all'Italia, Belgio (dal 42% al 49%) e Paesi Bassi (dal 51% al 58%).





COMMENTA LA NOTIZIA