1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Prese di beneficio sull’oro: sotto 1770 dollari all’oncia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Terzo giorno di calo consecutivo per l’oro. Il metallo prezioso perde evidentemente appeal dopo la mossa a sorpresa delle banche centrali che hannno ridato ossigeno agli istituti finanziari europei per scongiurare una crisi del credito in Europa. L’oro scambia questa mattina a 1770 dollari all’oncia allontanandosi dai massimi storici a 1900 dollari registrati esattamente una settimana fa.