1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Prese di beneficio per le Borse europee: si salvano i petroliferi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Venerdì caratterizzato dalle vendite in Europa. I listini continentali hanno chiuso la settimana in prossimità dei minimi intraday in scia alla flessione messa a segno dai mercati americani. L’indice delle bluechip europee, il DJ Euro Stoxx 50 ha ceduto l’1,4% a 2898 punti. Male tra le singole Borse Francoforte -1,5% e Parigi -1,45%. Limitano i danni Londra -0,59%, Amsterdam -0,89%, Zurigo -0,6% e Bruxelles -0,24%. A livello settoriale le vendite si sono concentrare su bancari -1,2%, assicurativi -1,1% ed edilizi -1,3%. Tra i migliori si segnalano il comparto dei servizi finanziari +0,1% e dei beni di consumo personali +0,1%. La maglia del miglior settore di giornata spetta comunque ai petroliferi con il relativo indice che ha registrato un balzo pari all’1,2%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Wall Street: avvio positivo, focus su Fed e Trump

Wall Street si muove in rialzo per la quarta seduta consecutiva, senza mostrare particolari scossoni dopo l’esplosione all’Arena di Manchester ieri sera, che ha provocato la morte di una ventina di persone. A pochi minuti dal suono della campanella, …

MERCATI

Borse europee: partenza fiacca dopo esplosione a Manchester

Le Borse europee, hanno aperto appena sotto la parità, in scia ai ribassi dei listini asiatici con la piazza aizonaria di Tokyo che ha chiuso in moderato calo (-0,30%), peggiorando sul finale dopo la notizia di un sospetto attacco terroristico a Manc…