1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Premium: Mediaset rinuncia a ricorso d’urgenza contro Vivendi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuova puntata della telenovela su Premium. Nell’ambito della procedura d’urgenza per il sequestro cautelare delle azioni proprie di Vivendi, Mediaset ha annunciato di voler rinunciare al ricorso d’urgenza.

“Mediaset si ritiene rassicurata dalla documentazione depositata in cancelleria da Vivendi che si è costituita in giudizio. Nella documentazione viene dimostrata l’ampia capienza della azioni proprie in portafoglio della Società per periodi di tempo compatibili con la durata prevedibile della causa di merito”.

Per tali ragioni “Mediaset ha deciso di rinunciare al ricorso d’urgenza, ritenendo non più sussistente il pericolo che i propri diritti contrattuali risultino pregiudicati dalla fisiologica durata del giudizio di merito le cui domande restano integralmente confermate”.

In qualunque caso, la società di Cologno tiene a precisare che “la causa di merito promossa da Mediaset contro Vivendi prosegue secondo la calendarizzazione prevista”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee, atteso avvio sotto la parità

Le Borse europee potrebbero aprire la penultima seduta della settimana poco mosse, dopo la chiusura incerta di Wall Street. Tra i temi sul tavolo le dichiarazioni di Jerome Powell, presidente …

Dati DoE

Usa: scorte petrolio settimanali oltre le attese

In netta crescita le scorte di petrolio in Usa che segnano + 5,836 milioni di barili, arrivando a quota 411,084. Il dato supera le stime degli analisti fissate su un …

G20 Surveillance Note.

FMI, guerra commerciale: “Danni dipendono dai politici”

I danni della guerra commerciale dipendono dalle scelte dei politici. Così scrive Christine Lagarde, direttore generale del Fondo monetario internazionale, commentando la G20 Surveillance Note. “Le tensioni commerciali stanno già …