1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Il premier ringrazia Fazio e litiga con Della Valle

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le dimissioni presentate dal governatore della Banca d’Italia Antonio Fazio sono state definite un gesto di assoluta serietà dal presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, che ha anche ringraziato Antonio Fazio per aver deciso di dimettersi agevolando in questo modo il compito di governo e parlamento. Il premier si è espresso così nel corso di una trasmissione televisiva di ieri sera a poche ore dall’annuncio delle dimissioni arrivato da Bankitalia. “Ho ringraziato Fazio per il suo gesto delle dimissioni perché ha tolto governo e Parlamento dai problemi . Non gli sono mai stato particolarmente amico e devoto. E’ una persona di principi e di grande moralità. Può darsi che abbia sbagliato: lo stabilirà la magistratura”, ha detto Berlusconi. Il presidente del Consiglio ha anche aggiunto di non sapere chi sarà il successore di Fazio, ma di voler cercare di concordare con l’opposizione la nomina anche se non sarà facile. Duro botta e risposta infine con Diego Della Valle che ha accusato Berlusconi di aver sbagliato tutto durante il suo mandato. ”Non abbiamo bisogno di foglietti”, ha affermato il patron della Tod’s, riferendosi ai depliant predisposti dal premier per la campagna elettorale. Affermazioni che sono state definite ”demagogia” dal premier che ha accusato l’imprenditore di dire ”sciocchezze”.