Premafin: incarico a Ezio Maria Simonelli per certificare piano risanamento

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 07/03/2012 - 16:53
Quotazione: PREMAFIN FIN HP *
Il cda di Premafin ha conferito l'incarico al commercialista Ezio Maria Simonelli, coadiuvato dal professor Stefano Caselli, quale professionista per "la certificazione della ragionevolezza del piano di risanamento di Premafin in corso di approntamento". Lo si legge in un comunicato diramato dalla holding finanziaria. Il board "ha inoltre preso atto che vi è stato un avanzamento dello stato delle negoziazioni con le banche finanziatrici per addivenire ad un accordo di ristrutturazione del debito della società nell'ambito dell'accordo stipulato con Unipol Gruppo Finanziario il 29 gennaio. Il cda ha quindi provveduto ad ampliare l'incarico già conferito a Maurizio Dallocchio - incarico relativo alla valutazione dei rapporti di concambio della prospettata fusione e alla congruità del prezzo di emissione del deliberando aumento di capitale di Premafin - anche all'assistenza nel processo di impairment test e valutazione ai fini di bilancio della partecipazione diretta ed indiretta detenuta da Premafin in Fondiaria-Sai".
COMMENTA LA NOTIZIA