1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Premafin: Imco e Sinergia estranee agli accordi con Unipol

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Premafin Finanziaria, in riferimento alle notizie di stampa diffuse in questi giorni, comunica in una nota su richiesta di Consob, di aver ricevuto in data 11 luglio tre distinte lettere, ancorché sostanzialmente analoghe nel contenuto, da parte rispettivamente del custode giudiziale delle azioni Premafin intestate direttamente ed indirettamente al The Heritage Trust ed al The Ever Green Security Trust sottoposte a sequestro preventivo penale in data 19 aprile 2012, del Collegio dei Curatori del fallimento Imco e del Collegio dei Curatori del fallimento Sinergia. In tali lettere il Custode ed i Curatori Imco e Sinergia, nel richiamare la nota Consob del 5 luglio 2012 – nella quale si fa riferimento agli accordi fra Unipol e Premafin, nell’ambito dei quali è stato concordato di limitare il diritto di recesso degli azionisti di riferimento di Premafin nel contesto della fusione per incorporazione di quest’ultima, Unipol Assicurazioni e Milano Assicurazioni in Fondiaria-Sai ­ segnalano che le società Imco e Sinergia titolari di partecipazioni in Premafin, nonché i titolari delle partecipazioni oggetto di sequestro, sarebbero del tutto estranee agli accordi sopra menzionati sicché il diritto di recesso in relazione alle suddette partecipazioni non potrebbe essere limitato, diritto in ordine al quale viene pertanto formulata dal Custode e dai Curatori Imco e Sinergia la più ampia riserva di esercizio.