Prelios: rosso di 95 mln nell’esercizio 2010, atteso dimezzamento dell’indebitam. al 2013

QUOTAZIONI Prelios
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prelios ha chiuso l’esercizio 2010 con una perdita di 95,3 milioni, in lieve miglioramento rispetto ai -104,3 milioni del 2009. Il risultato, come precisa la società in una nota “è per la quasi totalità imputabile a svalutazioni immobiliari e a oneri di ristrutturazione one-off per complessivi 98,5 milioni (erano pari a 55,3 milioni a dicembre 2009)”. In calo i ricavi, passati da 271,7 a 254 milioni mentre migliora il risultato operativo che dai -6,6 milioni del 2009 si porta a 41,1 milioni. 579,8 milioni per il patrimonio netto e rosso di 424 milioni per la posizione finanziaria netta (-445,8 milioni a fine 2009).

Per l’esercizio 2011 si attende un ritorno al risultato netto positivo, +15/+25% per il risultato della piattaforma di gestione, le vendite sono attese a 1,5 mld e l’indebitamento è atteso sotto i 400 milioni. Al 2013 la società prevede il ritorno alla crescita dei ricavi della piattaforma di gestione, con un Cagr (Compound annual growth rate, tasso di crescita annuale composto) del 5/10% e l’indebitamento dimezzato a circa 200 milioni.