Prelios: rosso di 23,7 milioni nel primo trimestre 2012, pesano svalutazioni

Inviato da Luca Fiore il Mar, 08/05/2012 - 13:24
Quotazione: PRELIOS
Il Gruppo Prelios nel primo trimestre 2012 ha registrato ricavi consolidati per 32,9 milioni, in calo rispetto ai 46,4 milioni del primo trimestre 2011. In particolare, i ricavi della piattaforma di gestione si attestano a 30,9 milioni, contro i 41,9 milioni di euro a marzo 2011. "Tale contrazione -si legge nella nota diffusa dalla società- è riferibile principalmente al rallentamento del fatturato dei servizi di Agency, strettamente connessi all'andamento del mercato immobiliare".
Il risultato operativo gestionale è positivo per 2,7 milioni di euro, a fronte dei 19,5 milioni del Q1 2011, ed il risultato netto è negativo per 23,7 milioni, dai +10 milioni precedenti. "Sul risultato netto -continua la nota- pesano svalutazioni di partecipazioni e investimenti immobiliari per 8,4 milioni di euro (nel primo trimestre 2011 non vi era stata alcuna svalutazione), conseguenti all'aggravarsi delle condizioni economiche in Italia". Il patrimonio netto consolidato ammonta a 304 milioni (326,2 milioni a fine dicembre 2011) mentre il patrimonio netto di competenza è di 295,4 milioni (318,8 milioni). La posizione finanziaria netta, passiva per 494,8 milioni, segna un lieve aumento rispetto ai 488 milioni al 31 dicembre 2011.
COMMENTA LA NOTIZIA