Prelios: emesso bond convertendo da 233,5 milioni di euro

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 26/08/2013 - 12:31
Quotazione: PRELIOS *
Prelios ha emesso 233.534 obbligazioni convertende per un ammontare complessivo pari a nominali 233.534.000 euro, con conseguente aumento del capitale sociale a servizio esclusivo della conversione, in via scindibile, per massimi 258.401.789,44 euro da attuarsi mediante emissione, entro il termine ultimo del 31 marzo 2023, di massime 434.069.863 azioni ordinarie e massime 125.446.190 azioni di categoria B. E' quanto si legge in una nota della società attiva nel settore immobiliare.

In esecuzione degli accordi relativi alla rimodulazione del debito complessivo e alla complessiva operazione di riequilibrio finanziario e capitalizzazione, l'azienda fa sapere che le obbligazioni convertende, del valore nominale di 1.000 euro l'una, sono state sottoscritte dai finanziatori per la tranche A (pari a complessive obbligazioni) e da Pirelli per la tranche B (pari a complessive 67.492 obbligazioni).

Prelios ricorda che le obbligazioni si convertiranno automaticamente alla scadenza. In particolare, quelle della tranche A, si convertiranno in azioni ordinarie di Prelios di nuova emissione, mentre le obbligazioni della tranche B, si convertiranno in azioni di categoria B di Prelios di nuova emissione o in azioni ordinarie qualora le azioni di categoria B già emesse nell'ambito della complessiva operazione si siano, medio tempore, convertite in azioni ordinarie. Le obbligazioni convertende, di cui non è prevista l'ammissione a quotazione, sono emesse in regime di dematerializzazione e hanno godimento dalla data odierna.
COMMENTA LA NOTIZIA