Prelios: cda esercita delega sul debito convertendo

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 10/06/2013 - 13:13
Quotazione: PRELIOS *
Il consiglio di amministrazione di Prelios ha annunciato di avere esercitato la delega conferitagli dall'assemblea dello scorso 8 maggio per dare esecuzione all'emissione di un bond convertendo, per un massimo di 269 milioni di euro, in azioni ordinarie o anche in azioni di categoria B, con esclusione del diritto di opzione, e con conseguente aumento di capitale a servizio esclusivo della conversione. Il board ha approvato l'aumento di capitale fino a 297,6 milioni di euro. Tale aumento "potrà essere eseguito entro sette anni, salvo estensione per ulteriori tre anni, dall'emissione del convertendo, a servizio esclusivo della conversione delle obbligazioni". La data di emissione e l'esatto ammontare del debito convertendo, precisa la società, saranno definiti successivamente all'aumento di capitale.
COMMENTA LA NOTIZIA