1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Pramac: Campinoti, puntiamo ad acquisizioni ma senza fretta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In Borsa per crescere e cogliere nuove opportunità di sviluppo soprattutto sui mercati con maggiori tassi di crescita. Il gruppo Pramac, che punta a sbarcare sull’Expandi il prossimo 3 luglio, investirà il ricavato dell’Ipo per implementare la crescita per linee esterne, come confermato da Paolo Campinoti, vicepresidente e amministratore delegato di Pramac, nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’Opvs. “Abbiamo varie opzioni sul tavolo che stiamo valutando”, ha detto l’a.d. della società che sponsorizza il team D’Antin al Moto Gp. “Non vogliamo però farci prendere dall’ansia e affrettare i tempi – ha proseguito Campinoti – puntando a chiudere le acquisizioni a prezzi in linea con i valori di mercato. In passato abbiamo sempre strappato dei buoni prezzi e intendiamo proseguire su questa strada senza farci prendere dalla frenesia”. Anche a livello geografico, Pramac non indica nessun mercato in particolare anche se nelle slides di presentazione si puntualizza come le opportunità di acquisizioni saranno ricercate in “mercati con forti prospettive di crescita”. Dall’aumento di capitale Pramac si attende riporti per 13-15 milioni di euro da destinare alle acquisizioni, con solo una piccola fetta (2,5 mln) per l’apertura di un impianto in Romania.