Prada: parte processo di quotazione a Hong Kong

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 27/01/2011 - 13:48
Prada ha scelto la piazza finanziaria di Hong Kong per aprire il proprio capitale al mercato dei capitali. Il Cda di Prada ha deciso oggi di avviare il processo di quotazione sul mercato azionario di Hong Kong conferendo l'incarico di coordinatori dell'offerta globale a Banca Imi (gruppo Intesa Sanpaolo), Unicredit, CLSA (gruppo Credit Agricole) e Goldman Sachs, che agiranno inoltre in qualità di joint book runner per il collocamento istituzionale. Adviser legali di Prada saranno congiuntamente gli studi Bonelli Erede Pappalardo, Slaughter & May e Davis Polk.
COMMENTA LA NOTIZIA