Prada: nel 2005 utile netto a 47 mln, +10% ricavi

Inviato da Redazione il Mar, 01/08/2006 - 17:14
Prada archivia il 2005 con ricavi a 1,33 miliardi di euro, in crescita del 10% rispetto al 2004 e con un utile netto a 47 milioni contro i 9 milioni dell'anno precedente. Lo comunica la società di Miuccia Prada e Patrizio Bertelli in una nota, specificando che nel periodo di riferimento, Prada ha notevolmente migliorato la redditività. Il margine lordo si è infatti attestato a 744 milioni, pari al 56% dei ricavi, a fronte dei 653 milioni, pari al 54% dei ricavi, nell'anno precedente. L'Ebitda è aumentato del 30% arrivando a quota 201 milioni, grazie al miglioramento del mix di prodotto e all'aumento dell'efficienza in tutta la catena del valore. L'Ebit è salito a 99 milioni a fronte dei 57 milioni dell'esercizio precedente, con un miglioramento del 74%. "Sono soddisfatto dei risultati ottenuti nel 2005 e degli ulteriori progressi conseguiti nella prima metà di quest'anno", ha commentato il presidente e amministratore delegato di Prada, Patrizio Bertelli. "Abbiamo incrementato i ricavi
in tutto il mondo e migliorato la redditività, aumentando l'efficienza e contenendo i costi. Ci siamo rifocalizzati sui marchi strategici e abbiamo avviato la ristrutturazione finanziaria. A questo punto possiamo accelerare i piani di investimento e fare leva sullo straordinario slancio di tutti i nostri marchi".
COMMENTA LA NOTIZIA