Prada: un bond al posto della borsa

Inviato da Redazione il Gio, 08/11/2001 - 09:56
Secondo indiscrezioni i pesanti debiti potrebbero spingere il gruppo Prada a emettere un eurobond, dopo che il progetto quotazione è stato congelato. IntesaBci, Csfb e Deutsche Bank, gli istituti consulenti della brand, hanno messo a punto un prestito obbligazionario per il quale si stanno ancora definendo i dettagli dell'operazione.
COMMENTA LA NOTIZIA