1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Potash dice no all’offerta di takeover avanzata da Bhp Billinton

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’assalto di BHP Billiton non fa tentennare Potash Corporation of Saskatchewan Inc.. Il board del gruppo canadese attivo nel settore dei fertilizzanti e leader mondiale nella produzione di potassa ha annunciato di aver ricevuto e rifiutato l’offerta di takeover avanzata da BHP Billiton. Il colosso minerario australiano ha offerto 130 dollari per azione per rilevare il controllo di Potash. La società canadese ha ritenuto”inadeguata e non nell’interesse degli azionisti” la proposta di Bhp.