1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Post-elezioni: Italia al centro della scena, atteso a breve un consolidamento sui mercati (analisti)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ l’Italia al centro dello scenario mondiale. Lo conferma anche il riferimento fatto al Belpaese da parte di Ben Bernake durante l’audizione di ieri alla commissione bancaria del senato Usa. Ne è convinto Davide Marone, analista di Fxcm, parlando del post-elezioni nazionale. Nel breve termine, spiega Marone, il mercato riflette e sta apprezzando l’incertezza derivante dal risultato delle urne e nei prossimi giorni si assisterà ad un consolidamento, ne sono una conferma l’euro e il ristringimento della volatilità. Euro i cui valori di riferimento nel confronto con il dollaro, per l’analista, potrebbero essere tra l’1,30 e l’1,325. A livello di scenari nel dopo-voto, Marone conferma quello che è idea di molti, ossia la realizzazione del peggior scenario possibile. Pessimo sarebbe anche il quadro che vede la formazione di un Governo in carica fino al cambio della legge elettorale per poi tornare nuovamente al voto in quanto non farebbe altro che prolungare questo stato di incertezza.