La possibile conferma di Bush spinge in alto l'euro

Inviato da Redazione il Mer, 03/11/2004 - 14:57
La moneta unica europea appare privilegiata oggi sul mercato dei cambi. L'euro beneficia della possibilità che le elezioni Us confermino la presidenza di George Bush, nonostante l'incertezza del risultato finale che regna sulle presidenziali. Un euro ora vale 1,2785 dollari in salita dello 0,55%.
COMMENTA LA NOTIZIA