Possibile accordo tra Bpi e Parmalat piace al mercato

Inviato da Laura Vezzoli il Ven, 07/07/2006 - 15:13
Quotazione: PARMALAT
Continua la salita di Parmalat. Il titolo guadagna il 3,92% scambiando a quota 2,545 euro. E' la speculazione a spingere il gruppo di Collecchio. Secondo un'indiscrezione riportata oggi sul Sole 24 Ore infatti Banca Popolare Italiana starebbe trattando con Parmalat per chiudere tutte le vertenze in corso. Gli analisti di Euromobiliare, in una nota uscita, precisano che l'accordo potrebbe portare l'iniziale richiesta di Bpi, pari a circa 200 milioni di euro, a soli 60 milioni ed aggiungono che il loro target price sull'istituto di credito è sceso da 9,7 a 9,3 euro. Spinto dal rumor guadagna terreno a Piazza Affari anche Bpi, in crescita dell'1,06% a quota 8,165 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA