Portogallo: troika constata rispetto del programma, ok versamento. Prossima visita a settembre

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 04/06/2012 - 14:38
Il Portogallo passa l'esame della troika. I responsabili della Commissione europea, della Banca centrale e del Fondo monetario internazionale hanno constatato durante la loro quarta visita a Lisbona iniziata il 22 maggio e conclusasi oggi, che il Paese sta facendo progressi e rispettando il programma. Il giudizio positivo permetterà l'erogazione della tranche da 4,1 miliardi di euro (2,7 miliardi dall'Ue e i restanti 1,4 miliardi dall'Fmi) del piano di aiuti da 78 miliardi concesso al Portogallo. Il versamento è previsto a luglio dopo l'approvazione da parte del consiglio esecutivo dell'Fmi, dell'Ecofin e dell'Eurogruppo. La prossima missione della troika per la revisione del programma è prevista a settembre. Secondo le ultime stime di Ue-Bce-Fmi, il Pil del Portogallo nel 2012 registrerà una contrazione del 3%, meglio del -3,25% previsto in precedenza.
COMMENTA LA NOTIZIA