1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Portogallo: Parlamento approva in via definitiva la controversa finanziaria 2012

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Parlamento del Portogallo ha approvato in via definitiva la finanziaria 2012 lacrime e sangue, necessaria per soddisfare i termini imposti da Unione europea e Fondo monetario internazionale a seguito dell’aiuto di 78 miliardi di euro. Già lo scorso 11 novembre la proposta aveva superato una prima votazione. La finanziaria prevede di ridurre il deficit dal 9,8% del Pil nel 2010 al 5,9% nel 2011, al 4,5% nel 2012 e al 3% nel 2013. Secondo alcune agenzie di stampa locale, il ministro delle Finanze portoghese ha ammesso che le misure di austerità adottate sono le più dure nella storia del Portogallo, ma necessarie per riconquistare la fiducia del mercato e dei partner internazionali. Non sono infatti mancate le proteste di piazza.