1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Portogallo: lanciato nuovo titolo di stato a 7 anni da 3 miliardi di euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mancano ancora i numeri definitivi, ma le proiezioni pubblicate da Assogestioni questa mattina sull’andamento del settore risparmio gestito italiano lasciano ben sperare. Secondo i dati dell’associazione, il 2017 si è chiuso provvisoriamente con 97,5 miliardi di euro di sottoscrizioni nette (+2,3 miliardi il dato registrato a dicembre), “grazie alla spinta delle gestioni collettive”.

Lo scorso anno la raccolta netta dei fondi aperti è stata superiore a 76 miliardi di euro, più del doppio rispetto ai 34 miliardi totalizzati nel 2016. Da inizio anno, le vendite nette dei fondi aperti hanno interessato principalmente i prodotti obbligazionari (+29,5 mld), i flessibili (+21,9 mld), i bilanciati (+17,7 mld) e gli azionari (+8,2 mld).

Il patrimonio gestito dall’industria monitorata da Assogestioni ammonta a 2.086 mld, oltre 140 miliardi in più rispetto al dato di fine 2016. Le masse investite nelle gestioni collettive ammontano a 1.064 mld di euro, pari al 51% del patrimonio gestito complessivo. Le gestioni di portafoglio rappresentano il restante 49% degli AUM con 1.021 mld.

Ricordiamo che i dati definitivi relativi al 2017 saranno comunicati da Assogestioni con la Mappa relativa al 4° trimestre.