1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Portogallo: governo pronto a iniettare liquidità a Bpi per piano ricapitalizzazione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Bpi, istituto finanziario portoghese, ha fatto sapere oggi che riceverà liquidità da parte dello stato per il piano di ricapitalizzazione, che permetterà alla banca di raggiungere i requisiti di capitale fissati dall’European Banking Authority (Core Tier 1 al 9% entro il 30 giugno). Secondo quanto approvato oggi dal consiglio di amministrazione, Bpi riceverà 1,5 miliardi di euro dallo Stato entro giugno e successivamente lancerà un aumento di capitale da 200 milioni entro la fine di settembre, le cui risorse verranno impiegate per ripagare l’aiuto statale, riducendolo a 1,3 miliardi. Il Portogallo si appresta a iniettare 6,65 miliardi di euro complessivi nelle casse delle due banche private Bcp e Bpi e dell’istituto di credito statale Cgd.