1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Portogallo, l’Eurogruppo concede un anno in più per sistemare i conti pubblici

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Un anno in più al Portogallo per correggere i suoi conti. Lo ha concesso l’Eurogruppo a Lisbona, che ora ha tempo fino al 2014 per riportare il rapporto deficit/Pil al di sotto del 3%, permettendo un allentamento delle condizioni da rispettare per il biennio 2012/2013. I target diventano ora del 5% per il 2012, del 4,5% per il 2013 e del 2,5% nel 2014. Stando alle previsioni della Commissione Europea, il Pil è atteso in contrazione del 3% nel 2012, dell’1% nel 2013, mentre tornerà a crescere dell’1% nel 2014.