1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Portogallo, l’Eurogruppo approva le riforme fiscali e strutturali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Le autorità portoghesi continuano a mostrare il loro impegno sul programma e hanno fatto importanti progressi nell’intraprendere importanti riforme fiscali e strutturali in linea con le condizioni concordate”. E’ il parere espresso in una nota dell’Eurogruppo, che così commenta i progressi fatti da Lisbona sulla via delle riforme necessarie a continuare a beneficiare degli aiuti di Stato europei. I leader europei esprimono inoltre soddisfazione per il parere positivo dato dalla Troika al termine della quinta missione di ricognizione, che ha accertato come il programma di riforme sia in linea con la tabella di marcia. Anzi, “l’aggiustamento economico sta avvenendo più rapidamente del previsto – segnala la nota – attraverso il ribilanciamento dell’economia portoghese verso un modello maggiormente orientato alle esportazioni”. Il deficit, segnala il documento, calerà sotto il 3% del Pil nel 2014, mentre il debito pubblico resterà al di sotto livelli del 124%, giudicati sostenibili.