1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Portogallo: banche sotto la forbice di Moody’s, tagliato rating con outlook negativo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le banche portoghesi finiscono nel mirino di Moody’s. L’agenzia internazionale di rating ha rivisto al ribasso il giudizio su sei istituti di credito del Paese, abbassandoli di uno o due gradini, mentre l’outlook è stato giudicato negativo tranne che per Banco Portugues de Negocios. “La mossa odierna conclude la revisione iniziata lo scorso 15 luglio, a seguito del downgrade della Repubblica del Portogallo a Ba2, con outlook negativo, dal precedente Baa1”, spiega l’agenzia nella nota. Secondo Moody’s la forza finanziaria degli istituti si sta deteriorando. Le sei banche bocciate sono Caixa Geral de Depositos, Banco Comercial Portugues, Banco Espirito Santo, Banco BPI, Banco Santander Totta e Caixa Economica Montepio Geral. A queste si affiancano altri tre istituti lusitani che hanno subito una bocciatura parziale (abbassato solo il rating su debito e deposito). Queste sono Banco Internacional do Funchal, Banco Portugues de Negocios ed Espirito Santo Financial Group (quest’ultima solo rating su debito).