1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Portogallo: Banca centrale mette a fuoco stime Pil; nel 2011 contrazione dell’1,4%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Pil del Portogallo calerà dell’1,4% nel 2011, per poi recuperare dello 0,3% nel 2012. Sono queste le ultime stime diramate dalla Banca centrale portoghese. Secondo l’istituto centrale del Paese l’economia del Portogallo subirà una contrazione maggiore del previsto nell’anno in corso mentre l’anno prossimo andrà incontro a una crescita inferiore rispetto alle aspettative.