1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

I porti della Regina piacciono a Goldman Sachs e Singapore

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Non c’è alcuna garanzia che un’offerta verrà realizzata”. Questo il commento ufficiale di Goldman Sachs su Associated British Port (Abp). Ma l’interesse per la società che controlla i porti inglesi c’è ed è sufficiente a far balzare i titoli dell’azienda, a Londra, del 3,02% a 717 pence. Assieme a Goldman Sachs si muovono anche Borealis Infrastructure Management (una divisione del fondo dei dipendenti pubblici dell’Ontario) e Gic Special Investments (società di private equity del governo di Singapore) cje, secondo alcuni rumor, potrebbero avanzare un’offerta fino a 740 pence per azione, pari a circa 2,3 miliardi di sterline.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Intervento del vice ministro dell'economia

Garavaglia (MEF): “Taglio tasse per imprese a breve”

Buone notizie per le imprese. Già prima della fine dell’estate potrebbe esserci un provvedimento sul taglio delle tasse. Così Massimo Garavaglia, vice del ministro dell’Economia, Giovanni Tria, a margine di …

Intervento ministro Interni

Salvini: “UE su tanti fronti è un problema”

“L’Europa poteva essere un’opportunità invece su tanti fronti è un problema”. C’è delusione nella parole del ministro dell’Interno Matteo Salvini a margine dell’inaugurazione della nuova Questura di Fermo. Quando parla …