Portavoce Rehn: su aumento Iva la decisione spetta a governo italiano

Inviato da Riccardo Designori il Mer, 18/09/2013 - 13:20
"Spetta al governo valutare cosa sia necessario fare". A dichiararlo è stato Simon O'Connor, portavoce del commissario europeo Olli Rehn in riferimento alla possibilità che il Governo italiano decida di aumentare o meno l'Iva a ottobre.

Il dibattito su un possibile incremento dell'imposta sul valore aggiunto dal 21% al 22% è ritornato in auge ieri, quando il dossier Iva è stato oggetto di discussione tra il ministro delle Finanze Fabrizio Saccomanni e Olli Rehn in un'audizione davanti alle commissioni Bilancio di Camera e Senato.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA