Porsche, Qatar disposto a investire 7 miliardi di euro

Inviato da Redazione il Lun, 13/07/2009 - 08:12
A qualche giorno di distanza dal consiglio di Sorveglianza della Holding Porsche, in calendario giovedì 23 luglio, si va a passo spedito verso il salvataggio della casa automobilistica di auto sportive tedesca. Secondo indiscrezioni di fonte bancarie trapelate nel fine settimana e riportate dal Corriere della Sera, l'Emirato del Qatar è disposto a mettere sul piatto sette miliardi di euro per conquistare una quota del gruppo di Stoccarda e di opzioni sul titolo Volkswagen, posseduti da Porsche. Secondo fonti dell'agenzia Dpa, questa cifra andrebbe quasi a estinguere il debito di Porsche. Ma Volkswagen è pronta a dare battaglia, rilanciando una nuova offerta.
COMMENTA LA NOTIZIA