Porsche: Credit Suisse taglia tp a 72 euro in scia all'aumento di capitale

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 26/04/2011 - 10:21
Quotazione: PORSCHE PREF
Credit Suisse accende i fari su Porsche, che a fine marzo ha dato via all'aumento di capitale da quasi 5 miliardi di euro per ridurre il debito in vista della fusione con Volkswagen. Proprio in scia a questa operazione, il broker svizzero ha rivisto al ribasso il target price, da 90 a 72 euro, confermando il giudizio outpeform. "L'avvio della ricapitalizzazione di Porsche segna un ulteriore passo verso il progetto di fusione con Volkswagen, hanno commentato oggi gli analisti, che calcolano il futuro valore dell'operazione: 150 milioni di azioni Volkswagen, 4 miliardi di euro in azioni Porsche e il rimanente debito netto di 1,4 miliardi di euro. Ciò equivarrebbe, secondo Credit Suisse, a 22,7 miliardi di euro, ossia 75 euro per azione, con un target price di 136 euro per Volkswagen.
COMMENTA LA NOTIZIA
himo scrive...
pone scrive...
i98mark scrive...