1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Popolare Vicenza vara aumento di capitale da 1 mld

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Consiglio di Amministrazione della Banca Popolare di Vicenza ha deliberato di procedere all’avvio di due operazioni di aumento di capitale da realizzarsi una nell’ambito delle deleghe già attribuite al Consiglio di Amministrazione dall’Assemblea dei Soci del 30 aprile 2011 e l’altra attraverso un aumento di capitale ordinario finalizzato all’ampliamento della base sociale. Il progetto, rimarca la nota dell’istituto vicentino, prevede un ammontare complessivo dei suddetti aumenti di capitale fino a 1 miliardo di euro, di cui 700 milioni di euro da offrire in opzione ai Soci/Azionisti e ai detentori di obbligazioni convertibili e 300 milioni di euro da offrire a nuovi Soci nell’ambito di un aumento di capitale dedicato.
Banca Popolare di Vicenza si prefigge di acquisire le risorse patrimoniali necessarie per “cogliere eventuali opportunità di crescita e anche per raggiungere i migliori standard di mercato europei in termini di patrimonializzazione in vista del prossimo passaggio alla vigilanza della Banca Centrale Europea, continuando un significativo sostegno alle aziende attraverso una forte politica degli impieghi”.