Popolare Lodi, utile netto schizza a 168 mln (+525%)

Inviato da Redazione il Gio, 24/03/2005 - 08:51
La Banca Popolare di Lodi ha chiuso il 2004 con un utile netto consolidato di 168 milioni, ossia in miglioramento del 525,14% rispetto ai 26,9 milioni (dati proforma 2003), con l' utile da attività ordinarie balzato del 625% a 341 milioni, il margine da servizi a 803,7 milioni (+17,29%) e i costi operativi sono scesi del 5,69%. Il margine di interesse si è attestato a 981,2 milioni (+9,32%), mentre il margine dalle attività di servizi ha toccato gli 803,7 milioni (+17,29%). L' istituto guidato da Giampiero Fiorani ha stimato che adottando i criteri Ias l'utile netto sarebbe di 300 milioni di euro. Il cda ha proposto la distribuzione di un dividendo di 0,275 euro per azione (+37,5%). Fiorani ha rimarcato come i "risultati siano migliori del 10% rispetto ai target, buona la redditività".
COMMENTA LA NOTIZIA